AMMORBIDENTE NATURALE

AMMORBIDENTE NATURALE

 

 

Uscire dalla doccia e lasciarsi avvolgere dalle morbide trame di un accappatoio di spugna, riscaldarsi davanti ad uno scoppiettante camino con le spalle circondate da una calda e morbida coperta di lana o ancora, dopo una stressante giornata di lavoro, scivolare tra le lenzuola lisce e pulite, e che dire dell’inebriante profumo di un vestito estivo e leggero che svolazza tra la brezza di una calda giornata.

 

Tutti alla fine abbiamo provato queste sensazioni dai contorni “soffici e accoglienti” che nella loro semplicità si scolpiscono sul cuore come ricordi indelebili di un momento di felicità.

Ed è per questo che, in un “oggi” carico di stress e responsabilità, dove si cerca di ricavare tempo e spazio per vivere se stessi in piccoli e intensi gesti quotidiani, non ci accontentiamo più del must di altri tempi che ci voleva “puliti e ordinati”. Sempre di più vogliano che i nostri abiti, ciò che vi avvolge quando sentiamo freddo e ciò che ci scalda il cuore quando stiamo dormendo, sia anche morbido e profumato.

 

Ecco quindi che associato al detersivo, deve esserci l’immancabile ammorbidente naturale. “Ammorbidente” per l’appunto, che avvolga noi, ma con la stessa gentilezza, abbia cura anche dell’ambiente che ci circonda.

Un vero e proprio soffice velo profumato che racchiuda al suo interno piacevolezza, salute e tutela ambientale. E se sono molti i prodotti sul mercato a garantire fresche profumazioni, purtroppo invece sono davvero rari quelli che riescono a intrecciare una totale eco sostenibilità a prestazioni altrettanto perfette.

 

SOFT, la natura si fa morbida

 

Tornando con la mente ai bellissimi attimi da cui ci siamo lasciati avvolgere poco fa, è innegabile che l’effetto sia totalmente differente se associato a coperte infeltrite, lenzuola ruvide e maglioni “elettrici”. La medesima delusione la avremmo se dovessimo associare l’idea di ammorbidente naturale a lunghe e schiumose scie maleodoranti che galleggiano a pelo di corsi d’acqua o cumuli di confezioni vuote ai margini della strada.

 

Ed ecco perché GNLD ha voluto concentrare la sua idea di ammorbidente naturale esclusivamente su un panorama che abbracciasse un mondo si morbido, ma anche rispettato, salvaguardato e tutelato.

 

Lo studio, la ricerca e la produzione di una linea di prodotti che garantiscano la totale biodegradabilità di confezioni e contenuti, sfruttando l’alta concentrazione per abbassare drasticamente i costi e in fine garantiscano prestazioni non solo uguali, ma addirittura migliori dei detergenti chimici, sono davvero il punto cardine della GNLD che, non a caso, fornisce i suoi prodotti a tutto il mondo da ben 30 anni.

Così da questa ricerca totalmente ecologica è nato SOFT, un ammorbidente naturale dalla fresca fragranza che avvolge corpo e spirito ridonando morbidezza alle trame di ogni tessuto.

 

Proprio questo è il segreto dell’elisir di morbidezza nascosto nella cremosità di SOFT, quello di essere adatto anche alle superfici più ostiche, tendaggi, tappeti, copri divani o cuscini ritrovano attraverso il suo utilizzo e la naturale morbidezza coadiuvata da un fresco profumo di pulito. E se questo ancora non bastasse, la sua formula cela il prezioso pregio di liberare i tessuti dalla pungente elettricità statica rendendoli piacevoli al tatto in ogni situazione.

 

Come sfruttare al meglio tutte le doti di questo ammorbidente naturale ed ecologico?

 

Segreti del mestiere

 

Se i segreti del lavaggio fanno parte di quel bagaglio di conoscenze arrivato direttamente dalle mondine d’altri tempi, che cantavano lavando i loro panni nei grandi fontanili di pietra per poi distenderli al sole, quelli della morbidezza, regalati direttamente da madre natura, sono racchiusi in questo ammorbidente naturale che, come ogni elisir degno di rispetto, ha i suoi segreti. Questi ultimi, se correttamente utilizzati, possono come per magia semplificare grandemente il tanto ostico rituale di lavaggio e stiratura.

 

Ed ecco quindi le indicazioni di utilizzo di SOFT ammorbidente naturale:

 

il primo punto da affrontare è senza dubbio il dosaggio, trattandosi, infatti, di un ammorbidente naturale altamente concentrato, il suo utilizzo deve essere diluito secondo la tipologia di tessuti/indumenti e del metodo di lavaggio. Tenendo presente che, il rapporto di diluizione è di 1 a 2, se preferite diluire direttamente l’ammorbidente naturale dovrete quindi aggiungere a 1 litro di SOFT 2 litri di acqua.

Potete tuttavia decidere di mantenere il prodotto concentrato e procedere dosandolo di volta in volta sempre tenendo conto delle proporzioni, 1 tappo di ammorbidente naturale e 2 tappi di acqua.

 

– in lavatrice, se utilizzate l’ammorbidente naturale SOFT GNLD per lavare i vostri capi in lavatrice, non dovrete fare altro che aggiungerlo all’ultimo ciclo di risciacquo rispettando le seguenti dosi:

da 3 a 4 kg di carico, 3 tappi di prodotto diluito o 1 tappo di SOFT concentrato

 

– da 5 a 6 kg di carico, 6 tappi di prodotto diluito o 2 tappi di ammorbidente naturale concentrato

 

– a mano, se il vostro è un bucato particolarmente delicato e avete quindi scelto un lavaggio a mano, aggiungete direttamente nella vaschetta dell’ultimo lavaggio, due tappi di SOFT diluito, oppure 1 tappo di ammorbidente naturale concentrato, ogni 10 litri di acqua

 

– direttamente sui tappeti, se volete dare nuova vita ai vostri tessuti o eliminare l’effetto elettrostatico dai vostri tappeti, potete preferire un approccio più diretto. Vi basterà versare poche gocce di ammorbidente naturale in uno spruzzatore e riempirlo poi con acqua. Sistemate lo spruzzatore sul getto più sottile in modo da non inzuppare il tappeto ma spolverarlo con una leggerissima pioggerella e lasciate asciugare naturalmente.

 

Com’è facilmente intuibile sono davvero molti i pregi di questo ammorbidente naturale che, tra le altre cose, facilita notevolmente il processo di stiratura dei capi agendo direttamente sulle fibre del tessuto e ammorbidendole in profondità, evitando così il crearsi di quelle brutte e ostiche pieghe da lavaggio tanto difficili da eliminare.

In ultimo non possiamo esimerci dal considerare anche l’aspetto economico di SOFT della GNLD che elimina non solo i costi delle confezioni, ma riduce drasticamente anche la spesa grazie alla sua notevole concentrazione.

 

Possiamo quindi goderci i nostri “morbidi e profumati” attimi di gioia con la consapevolezza che SOFT non accarezza solo noi, ma tiene ben protetto anche l’ambiente.

Marco Manzoni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi