Forniture alberghiere

Spread the love

Forniture alberghiere

 

Nell’infinito panorama di proposte collegate all’ospitalità, il filo comune riguarda la qualità delle forniture alberghiere, corollario indispensabile per tutte le strutture che desiderino fornire ai propri clienti il massimo supporto alle loro giornate che siano di vacanza, lavoro o semplice relax.

forniture alberghiere

forniture alberghiere

La copertura a tutto tondo delle esigenze di chi è ospitato è senza dubbio una sfida decisamente complessa e particolare. Lo standard da mantenere non solo deve essere sempre alto e qualitativamente inattaccabile, ma deve anche portare in sé un messaggio di benvenuto universalmente riconoscibile.

Fondamentale è la capacità di gestire in maniera autonoma la contabilità, con un occhio più che attento in particolare alle reali spese di gestione che si dovranno fronteggiare nel corso, di mesi, stagioni, anni.

Dividere l’impegno con i differenti rami dello staff è necessario per non farsi sfuggire il minimo particolare, che in questi ultimi anni, di sfrenate corse all’ultima offerta, ha fatto spesso la differenza fra una proposta di successo e un flop imperdonabile.

Per mantenere elevati livelli di appeal e non sperperare inutilmente denaro nel rimodernamento necessitato dalle forniture alberghiere è fondamentale la cura dei materiali, soprattutto in fase di pulizia, operazione che se ben eseguita può garantire longevità e risparmio senza eguali.

LDC, fondamentale tuttofare soprattutto nelle forniture alberghiere

 

Per dare un aiuto concreto a chi desideri con tutte le forze intraprendere questo viaggio, l’azienda leader nel proprio settore GNLD, mette a disposizione l’ultimo ritrovato in fatto di detergenti. Un prodotto che grazie alla propria delicatezza e versatilità ha già conquistato i consensi di numerosi utilizzatori, sedotti innanzitutto dalla sua innegabile efficacia.

LDC, questo il suo nome, presenta un range operativo che spazia letteralmente dalla pulizia materiale di pavimenti e pareti, fino al lavaggio di capi quali lenzuola, federe, copri divani, che non possono mancare nel reparto guardaroba delle forniture alberghiere.

Un supporto che garantisce risultati sorprendenti anche alla luce del fatto che si propone di sostituire efficacemente tutta la variegata gamma di prodotti specifici per ciascun’operazione. Un unico detergente, i cui componenti tensioattivi consentono una rapida cattura dello sporco, che è strappato alla superficie da pulire e conservato all’interno degli stessi fino alla completa rimozione per mezzo di movimenti meccanici o della semplice acqua di lavaggio.

Quello che sorprende non è la sola efficacia, ma anche la delicatezza di questo gentile alleato, in grado di coccolare fino alla pulizia completa anche tessuti delicati come il cotone, il nylon o la lycra, componenti che spesso ritroviamo nei capi delle forniture alberghiere. La morbidezza e l’inconfondibile profumo di fresco che si accompagna agli elementi dopo il lavaggio con LDC regalano la sensazione di poter sfoggiare sempre biancheria nuova, indispensabile per fare sentire sempre a casa i propri clienti.

Per eseguire un lavaggio davvero efficace è sufficiente combinare il prodotto con cinque parti di acqua, per assegnare alla miscela un potere pulente in grado di contrastare gli effetti dovuti a normali situazioni di utilizzo. In caso di forniture alberghiere in condizioni certamente peggiori, causate da un qualsiasi incidente, è consigliabile gestire il lavaggio combinando una parte di LDC a quattro di acqua, aumentandone ovviamente la concentrazione e la conseguente azione smacchiante.

Conveniente per forniture alberghiere

 

Il pH neutro è garanzia inoltre di minore impatto sui tessuti stessi che alla fine potrebbero perdere le proprie naturali proprietà se sottoposti a lavaggi poco delicati e invasivi. Un mix di buone qualità insomma, che fanno di LDC un prodotto unico e indispensabile, senza dimenticarne l’innegabile validità nel rapporto spesa/resa. La confezione da un litro garantisce ben sei litri di detergente utilizzabile nelle svariate possibilità di lavaggio, ricordando anche che la casa madre GNLD fornisce in commercio anche le versioni da 5lt, 20lt e 25lt, strizzando l’occhio a chi, come succede in caso di gestione di forniture alberghiere per una struttura, si deve quotidianamente confrontare con i grandi numeri e i grandi spazi.

Madre natura ringrazia

Schiuma, segnale di efficace pulizia da parte di un prodotto, ma poi nemica da combattere senza lasciare traccia. Troppo spesso i residui di lavaggi industriali si tuffano direttamente nei corsi d’acqua danneggiando irreparabilmente il loro ecosistema e di conseguenza la nostra salute. Affidando le forniture alberghiere alle sapienti cure di LDC, si viene a bypassare anche questo problema grazie alla sua completa biodegradabilità, necessaria per fare sì che la natura separi senza fatica i componenti principali. Il valore neutro del pH e la solubilità in acqua consentono inoltre di evitare danni a fosse settiche e sistemi di scarico delle acque, riducendo in pratica a 0 l’impatto finale del nuovo campione di pulito della GNLD.

Un’azienda che da sempre ha fatto della Natura la propria immancabile compagna di viaggio, nella crescita, nella sperimentazione, nelle novità, sempre portate avanti con l’occhio vigile alle conseguenze e all’ecosostenibilità.

25.000 i pinguini salvati a CapeTown nella più grande opera di salvataggio animale mai avvenuta nella storia dell’umanità.  Innumerevoli anche i volatili salvati dal disastro del Lambro, quando 2 milioni di litri di petrolio versati nel fiume hanno messo a dura prova la sopravvivenza di un fragile quanto prezioso piccolo mondo. Sempre parlando di mondi in miniatura impossibile non citare la Casa delle Farfalle di Bordano, un incredibile microcosmo dove la delicatezza deve forzatamente farla da padrona, pensando alla bellezza fragile di queste magiche creature alate.

Delicato è l’aggettivo che più spesso ricorre, anche in queste situazioni di drammaticità dove il poter pulire un piumaggio quasi irrimediabilmente segnato da un’ondata nera, deve corrispondere a una altrettanto fondamentale capacità di non danneggiare l’animale con il prodotto che si sta usando per salvargli, di fatto, la vita.

Una piuma leggera, morbida, indispensabile al movimento e alla vita, è stato di certo un test fondamentale per mettere in pratica sul campo, le qualità di una ricerca che oggi consente con la stessa cura e la stessa attenzione di potersi occupare nel migliore dei modi delle forniture alberghiere, regalando loro una nuova vita fatta di pulito e igiene profonda, senza per questo minacciare o indebolire i tessuti, ma soprattutto nel pieno rispetto dell’ambiente che ci circonda. Caratteristiche fondamentali per fare imboccare al presente la strada per il futuro, senza pericolosi rischi.

mjm

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi