Come pulire il parquet lavandolo
come pulire il parquet lavandolo.

Come pulire il parquet lavandolo

Il pavimento in parquet è durevole, economico e ha un bell’aspetto. Fra non molto ti spiego come pulire il parquet, disinfettare il parquet e lavare il parquet. Il motivo del pavimento in parquet è che funziona in quasi tutti i tipi di stanza con un design intricato o semplice. L’unico problema di avere un pavimento in parquet è che necessita di una manutenzione regolare per mantenerlo pulito e fresco. In questo LDC può darti una grandissima mano per il suo contenuto di amidi all’olio di cocco. Con l’olio di cocco proteggerai e laverai il parquet. Il pavimento in parquet è composto da diversi pezzi di legno disposti ad angoli e in disegni. Che ci crediate o no, questa forma di pavimentazione è stata utilizzata sin dal 1600 ed è ancora una scelta molto popolare. Il parquet è molto duro, dura per anni. Questo tipo di pavimento in ogni casa fa una grande affermazione, quindi quando il tuo brilla e sembra bello, l’intera stanza avrà un “qualcosa” in più che lo rende più attraente. Come nel pulire il parquet con LDC, avente amidi all’olio di cocco il pavimento in parquet brillerà, perché ogni volta che laverai il parquet stai adottando la manutenzione ordinaria.

In quanto come pulire il parquet con LDC non dovrai usare quei mille passaggi per lavare il parquet . 

Tratta i tuoi pavimenti in parquet.

Lo svantaggio del pavimento in parquet è che richiede una speciale lucidatura, pulizia e, a volte, potrebbe essere necessario levigarlo e risigillarlo per riportarlo al suo aspetto originale. La manutenzione non è difficile, ma deve essere eseguita frequentemente per mantenere i tuoi pavimenti sempre al meglio. Imparare come pulire il parquet con LDC è molto semplice. La maggior parte delle operazioni di pulizia e manutenzione che devono essere eseguite sui pavimenti in parquet possono essere effettuate senza dover assumere un professionista. Che il tuo parquet sia in cucina, in soggiorno o in tutta la casa, ecco i nostri consigli per aiutarti a farlo brillare:

Il primo consiglio che devi osservare quando hai a che fare con un pavimento in parquet è pulirlo regolarmente. Ciò significa pulire il pavimento quasi quotidianamente. In questo modo si assicurerà che la polvere non si accumuli sul pavimento al punto da causare attrito quando si tenta di rimuoverla. A parte la polvere sul pavimento, non pulire regolarmente il pavimento consente alle sostanze di asciugarsi su di esso e diventare difficili da rimuovere. In casi come questo, non hai altra scelta che finire per dover graffiare il pavimento che potrebbe facilmente danneggiarlo. Se del cibo o delle sostanze umide si rovesciano sul pavimento, assicurati di pulirlo immediatamente. Come pulire il parquet in questo caso con LDC?. Prendi un panno asciutto e spruzza LDC diluito 1: 5, come da dosatore in dotazione, e pulisci la zona sporcata, Fine dell’operazione.

I pavimenti in parquet sono estremamente delicati. Quando li pulisci, è importante evitare di graffiarli. Questo è il motivo per cui è necessario selezionare con cura il materiale di pulizia Ldc è il detergente delicato che fa al caso tuo. Devi pensare che LDC é un particolare detergente che funziona bene con gli altri tuoi pavimenti e funzionerà anche con il parquet. Come pulire il parquet diventa un’operazione semplicissima. Quindi, non importa quanto sia sporco il pavimento, non usare mai un detergente abrasivo o altri materiali ruvidi come la lana d’acciaio.

LDC è un prodotto commerciale che valorizza il pavimento con sostanze nutritive e additivi che conferiscono al pavimento un aspetto fresco.

come pulire parquet lavarlo e disinfettarlo

 

Come pulire il parquet iniziando dall’Aspirazione.

Utilizzare una spazzatrice e aspirare regolarmente i pavimenti per rimuovere briciole, sporco e polvere. Come pulire il parquet inizia dall’aspirapolvere che è un buon primo passo per pulire i pavimenti. Poiché i pavimenti in parquet sono modellati da diverse dimensioni di legno, l’aspirazione può raggiungere lo sporco tra le fessure. L’aspirapolvere scioglie anche lo sporco da pulire più a fondo in seguito. Un’aspirapolvere è uno dei modi più sicuri per pulire un pavimento in parquet senza danneggiarlo. Quando si seleziona un’aspirapolvere, cercarne uno con ruote in gomma. Questi tipi di aspirapolvere sono più delicati sul pavimento rispetto a quelli con ruote in plastica. Vuoi evitare di graffiare il pavimento mentre l’aspirapolvere si muove o scivola sui lati. Nel come pulire il parquet, non pulire mai il pavimento in parquet con un’ aspirapolvere senza ruote. Un’aspirapolvere può essere utilizzato anche come primo passo per un pavimento che intendi pulire a fondo.

aspirapolvere
aspirapolvere con ruote in gomma.

 

Per come pulire il parquet tu avessi intenzione di usare una scopa, selezionala con cura e assicurati che le sue setole siano morbide. Quando acquisti la scopa, cerca quelli che hanno tessuti specifici realizzati appositamente per i pavimenti in legno. Spazzare con una scopa ti aiuterà a sbarazzarti di tutte le cose più piccole che l’aspirapolvere ha mancato. Il vantaggio di questo è che puoi farlo rapidamente senza bisogno di alcuna alimentazione elettrica.

Come pulire il parquet e lavarlo il perché!!

Prendi un secchio riempilo d’acqua, 4 litri, metti 1/2 tappi della bottiglia di LDC nel secchio. Agita con la mano l’acqua o come vuoi tu. Prendi uno straccio lo immergi nel secchio lo strizzi molto bene, con lo spazzolone inizia a lavare il parquet. Fine dell’operazione.

Tre tensioattivi specifici si combinano insieme per formare un sistema di pulizia schiumoso e delicato con eccellenti capacità igienizzanti. Il sistema altamente concentrato permette a LDC di essere diluito in acqua nella proporzione di 3 a 1, o più per altre pulizie, e rimanere comunque un detergente estremamente efficace. Questi tre tensioattivi specifici sono di una categoria da elementi chimici risaputi come “agenti attivi sulle superfici”. Questo gruppo di sostanze agisce come i composti emulsionanti, solubili e umidificanti. La sua particella ha una parte solubile in olio (idrofobica) da una parte e una parte solubile in acqua (idrofilica) dall’altra.

Questo dà all’agente la capacità di circondare l’olio ed avere la sua parte idrofobica nell’olio e la sua parte idrofilica nell’acqua. Grazie a una simile composizione, l’agente può sollevare l’olio nell’acqua, con un’evoluzione chiamata emulsione. Questi tensioattivi non sono solo eccellenti emulsionanti, riducono anche la tensione superficiale dell’acqua. La tensione lieve è la riluttanza dimostrata dalle particelle dell’acqua a separarsi, ed è la ragione per cui l’acqua forma delle gocce sulle superfici dure e permette alle piccole molecole di sporco di rimanere sulla superficie. I tensioattivi portano in riduzione drasticamente la tensione superficiale dell’acqua, permettendo all’acqua “bagnata” di penetrare il tessuto e di distribuirsi uniformemente sulle superfici dure.

Tutto questo per dire che, LDC non rovinerà il tuo parquet e Come pulire il parquet e lavarlo diventa un’operazione semplice.

 

LDC sosocomepulire.it
Detergente LDC per parquet.

 

Evita i prodotti a base di cera o altri detergenti che promettono lucentezza. Questi prodotti creano problemi quando è il momento di applicare un altro rivestimento. Poiché i pavimenti in legno assorbono l’umidità e possono subire danni da umidità e deformarsi, è molto importante mantenere asciutti i pavimenti in parquet e gestire l’umidità nella vostra casa. Asciugare le fuoriuscite immediatamente dopo che si sono verificate.

Assicurati che la tua casa non diventi troppo umida, soprattutto se i pavimenti in parquet sono in cucina o in bagno. Quando stai cucinando puoi aprire una finestra, considera l’utilizzo di un deumidificatore per controllare l’umidità in tutta la casa. È una buona idea usare le tende per evitare che la luce solare diretta colpisca i pavimenti per lunghi periodi di tempo, il che può causare lo sbiadimento. Se hai animali domestici, tieni le unghie tagliate in modo che non graffino il pavimento.

Utilizzare una scopa, acqua e detergenti commerciali progettati per i pavimenti in parquet per pulire delicatamente il pavimento. Questo è il caso di come pulire il parquet  con LDC. Il trucco è usare la minor quantità di acqua e detergente possibile, come spiegato sopra, per evitare danni causati dall’acqua e non strofinare troppo, per evitare graffi e altri danni. Con LDC non c’è bisogno di fregare e strofinare troppo.

Non utilizzare mai prodotti chimici per la pulizia aggressivi o strumenti o prodotti per la pulizia abrasivi. Con LDC Il tuo parquet è al sicuro, panno umido e non bagnato lavi in sicurezza.

Grazie per aver letto.

Marco jsciader Manzoni

Non venduto su amazon.it

 

 

Lascia un commento