You are currently viewing Friggitrice professionale e domestica
Friggitrice professionale

Friggitrice professionale e domestica

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Blog
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

LDC e Super 100 sono per la pulizia della friggitrice professionale di natura organica quindi non composti con petrolio, benzene e altre corbellerie.

Informazione di base.

La pulizia è importante per mantenere la friggitrice domestica che la friggitrice Industriale in buone condizioni, dovrai affrontare il compito di pulire la friggitrice spesso. Una friggitrice pulita dura più a lungo e non conferirà sapori indesiderati ai tuoi fritti preferiti, se sgrassata con detersivi ecologici biodegradabili efficaci, non nocivi. LDC e Super 100 penetrano nel grasso lo dissolvono, iniziano a spaccare le cellule del grasso e per completare l’opera lo emulsiona il grasso sparisce. Sono entrambi estremamente efficaci nel contrastare olio e grasso, perché la loro formula prevede un olio specifico come olio di cocco in LDC e altro. Il principio per sgrassare olio e grasso è che gli sgrassatori devono contenere dell’olio di ottima qualità, quindi una friggitrice professionale o domestica sarà sgrassata.

Come devi Sgrassare la tua friggitrice professionale?

Spegnere la friggitrice dopo la cottura, scollegare l’unità e lasciare raffreddare l’olio che è a circa 150 gradi Fahrenheit se non di più. La friggitrice professionale se mantenuta sgrassata ti consentirà di gustare cibi più croccanti con un sapore migliore, riducendo il consumo di olio e cicli di frittura. Se la friggitrice industriale dispone di un sistema di riempimento dell’olio, è necessario pulirlo facendo bollire l’acqua nel serbatoio. Successivamente, sarebbe stato scaricato nel vassoio inferiore e svuotato attraverso il tubo del sifone, attivando la pompa di riempimento dell’olio. Svuotato l’olio della friggitrice e scartato, rimuovere il cestello e strofinarlo con la spugna imbevuta di LDC, se con acqua calda meglio. Altrimenti il cestello mettilo nel lavandino con acqua, versa uno due tappi di LDC e lascialo in ammollo, passi una spugna e il gioco è fatto.

Quali sono i passaggi di pulizia con LDC e Super 100?

Primo: spruzza LDC sul fondo della friggitrice professionale lascialo agire per 2/4 minuti dovrebbe scrostare tutto ed emulsionarlo, dipende da quanto è incrostato.
Secondo: se le incrostazioni sono talmente resistenti, riempi la friggitrice con acqua calda e aggiungi 2 tappi di LDC e lascia agire il prodotto.

Terzo: se l’incrostazione persiste, raschia i lati e il fondo della friggitrice con una spatola di plastica dura per rimuovere eventuali accumuli di olio incrostati.

Quarto: prendi Super 100 con diluizione 1:10 come da spruzzino e spruzzalo all’interno della friggitrice professionale lascialo agire, passa un panno umido, questo eliminerà gli odori.

Con questo procedimento hai sciacquato completamente la friggitrice e hai eliminato l’odore sgradevole esistente, LDC che Super 100 eliminano molti odori di qualsiasi natura.

La superficie esterna della friggitrice professionale generalmente è in acciaio inossidabile, quindi lavandola con LDC o Super 100 risplenderà maggiormente e quell’odore sgradevole si dissolverà.

Quali ritocchi finali per la friggitrice?

Se sono rimovibili, è semplice pulire i filtri della friggitrice: estraili e immergili in acqua calda e LDC, poi puliscili con un tovagliolo di carta assorbente. In caso contrario, prendi un po’ di LDC con olio di cocco e usa un tovagliolo per rimuovere l’olio in eccesso e lo sporco.

La pulizia di una friggitrice professionale industriale deve essere eseguita frequentemente per evitare la formazione di strati di sporco e incrostazioni.

Ci sei quasi adesso, basta svuotare l’acqua calda dalla friggitrice professionale e risciacquare, lascia asciugare l’interno della friggitrice all’aria mentre pulisci l’esterno e non lucidarla.

Evitare l’uso di sostanze e strumenti abrasivi come spazzole d’acciaio, spugne metalliche o simili, terminare risciacquando con un panno umido e asciugando bene la superficie.

Evitare nella friggitrice professionale anche l’uso di sostanze come cloro e ammoniaca, poiché possono danneggiare qualsiasi friggitrice industriale.

La manutenzione continua ed essenziale?

Per evitare di danneggiare qualsiasi componente e per ottenere risultati ottimali in futuro, è importante seguire le istruzioni del produttore. È necessario assicurarsi che l’attrezzatura sia scollegata e completamente fredda prima di avviare il processo di lavaggio e sgrassaggio interno.

Una friggitrice per la casa ti consente di preparare gustosi cibi fritti per i tuoi pasti come una friggitrice professionale e domestica.

In termini di manutenzione complessiva, ci sono alcuni punti che aiuteranno a semplificare il compito:

Pulisci regolarmente la friggitrice e le sue parti, durante la cottura, rimuovere gli schizzi di olio dall’esterno con LDC è velocissimo.

Cambia l’olio regolarmente se la friggitrice professionale viene utilizzata spesso, usando sia LDC che Super 100 basta una spruzzata e riduci tempi di pulizia.

Una friggitrice commerciale è una delle apparecchiature più grandi in cucina, senza un’adeguata pulizia, una friggitrice diventa un pericolo d’incendio.

Attenzione.

Il principale prodotto chimico per la pulizia delle friggitrici è la soda caustica o idrossido di sodio – NaOH in forma liquida o in scaglie.

La soda caustica lascia i suoi residui nella friggitrice professionale, quindi se non sciacquata perfettamente il cliente si mangia molecole di soda caustica.

Viene spesso utilizzato insieme ad altri componenti quali agenti bagnanti, agenti di sospensione, detergenti, emulsionanti, sequestranti, ossidanti e inibitori di corrosione.

LDC ha una composizione alcalina di solventi organici naturali con amido di olio di cocco, LDC ha lavato 25.000 pinguini imbrattati di petrolio, una garanzia.

Ora abbiamo spiegato come pulire una friggitrice professionale, una volta che tutti i tuoi dipendenti sanno come pulire una friggitrice in sicurezza, non c’è motivo per cui tutti non possano fare il loro turno.

Come agisce Super 100 sulla friggitrice Professionale?

Super 100 sia con le friggitrice professionale che con la friggitrice domestica scioglie e scompone lo sporco e il grasso per una facile eliminazione. Scioglie e spacca l’olio per la sua formulazione alcalina di solventi organici e non chimici quali: petrolio, benzene e altre porcherie che trovi negli sgrassatori.

Super 100 ha una potente riserva di alcalinità, un potere sgrassante discreto e controllato, diventa aggressivo nel momento giusto quando “riconosce” l’unto e lo sporco.

Super 100 rende l’acqua “più bagnata” per un’azione più rapida di sgrassaggio, essendo composto di agenti non ionici, solventi organici naturali che sgrassano la friggitrice professionale.

La sua formula concentrata a tripla azione si insinua fra la superficie e lo sporco per una prestazione di pulizia di livello superiore. Non è diluito con l’acqua non ha nessun effetto è praticamente inerte.

Di più su super 100.

Per questo motivo noi non ti vendiamo l’acqua, ma ti vendiamo il prodotto super concentrato non tossico, biodegradabile in Italia dal 1973.

Noi ti vendiamo il prodotto e tu aggiungi l’acqua, un prodotto universale, quindi lo puoi usare al 90 % su qualsiasi superficie. Altri sgrassatori che non sono universali e cioè che non li puoi usare su qualsiasi superficie e tessuto, ma solo in alcuni casi specifici. Questi sgrassatori hanno al loro interno l’acqua e l’acqua non la metti tu, quindi paghi anche l’acqua a caro prezzo.

Versatile ed economico, svolge lo stesso lavoro di dozzine di detergenti e sgrassatori specifici per le aziende a una frazione del costo. E’ efficace per ogni tipo di pulizia, dal rimuovere le macchie ostinate sui tessuti fino a lavare i pavimenti del garage.

Grazie per aver letto

Marco jsciader Manzoni

 

 

 

 

Lascia un commento